Sito sotto attacco

Analogamente a quanto accaduto durante la campagna elettorale,  il sito di “Cambiamo Trieste” è nuovamente sotto attacco informatico.

Se, durante la campagna elettorale l’attacco avveniva in modo goffo ed impreciso, quello di questi giorni avviene in modo più determinato e con tentativi meno maldestri rispetto a quanto avvenuto nell’autunno scorso.

Quello che ci si chiede è perché?

Chi può aver interesse ad impadronirsi di un sito che è stato praticamente abbandonato una volta ultimate le elezioni dell’ottobre 2021 che non hanno visto candidati di “Cambiamo Trieste” eletti bel Consiglio comunale di Trieste?

Da parte nostra prenderemo gli opportuni provvedimenti, valutando pure se riprendere in mano questo strumento che, se a qualcuno interessa a tal punto di cercare di impadronirsene con modi illeciti, evidentemente potrebbe risultare utile anche da parte di chi l’ha realizzato, curato e continua a pagarci le spese di gestione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.